Grazie al telo di protezione antigelo le vostre piante sopravviveranno senza alcun danno alla prossima stagione fredda. In particolare le piantine piú giovani e piú delicate - che non sempre resistono alle prime gelate - saranno ben protette.


Posa del telo antigelo
Il telo antigelo viene fornito in rotoli; tagliatelo con le forbici per dargli la lunghezza desiderata. Poi stendete semplicemente il telo direttamente sulle piante e fissatelo con i chiodi al terreno.
Per le piante in vaso o in fioriere da balcone il telo antigelo viene avvolto direttamente intorno alla pianta e poi legato con un cordino.

 

Telo antigelo in autunno e in primavera

Il telo antigelo protegge le vostre piante dal freddo. Si comincia ad usarlo in autunno, con l´arrivo delle prime gelate notturne.

È il momento di proteggere le piante in vaso che hanno una media resistenza al freddo. È necessario avvolgere sia il vaso che la pianta. Infatti le piante in vaso sono quelle che maggiormente risentono delle basse temperature; dal momento che la terra in vaso gela molto prima del terreno, le radici sono la parte piú esposta. Le estremitá spesso si estendono fino a toccare l´interno del vaso, proprio con la parte piú sottile e delicata, riportando poi i danni maggiori.

 

Attenzione: le piante piú sensibili e delicate possono svernare in casa, possibilmente in un punto freddo.
 

Utilizzato in autuno ma soprattutto in primavera, il tessuto-non-tessuto antigelo fa da acceleratore di crescita per le vostre coltivazioni.

Stendete il telo come a copertura delle piantine e dei germogli. Il telo mantiene il calore e fa da isolante. In questo modo potrete anticipare la semina e cominciare prima il raccolto.

Tessuto Antigelo 18 gr. - 2 x 20 metri

€ 19,90Prezzo
    • Telo antigelo per la protezione delle piante dal gelo 
    • Dimensioni: 2 metri x 20 metri (piegato)
    • Colore: bianco
    • Peso del telo per m/quadrato: 18 gr